LOGISTICA

Etihad Airways introduce il servizio cargo dall’aeroporto di Parma

3 maggio 2016

La compagnia aerea Etihad Airways e l’Aeroporto di Parma hanno siglato un accordo per lo sviluppo del traffico cargo presso l’hub emiliano. L'accordo prevede inizialmente la creazione di un centro di smistamento per le merci in transito dall’aeroporto di Parma a quello di Milano Malpensa da dove partiranno per destinazioni successive. Il progetto sarà sviluppato in collaborazione con Etihad Cargo e compagnie aeree partner, per consentire alle aziende del territorio consegne rapide dei propri prodotti. 

Parma è l’hub di una delle principali regioni esportatrici di merci di valore in Italia che richiedono un servizio di trasporto veloce e sicuro, fattori che determinano la domanda dei servizi cargo. Etihad Airways, assieme al suo equity partner Alitalia, offre attualmente capacità di stivaggio su 38 voli settimanali tra Italia ed Emirati Arabi Uniti. A questi si aggiungono 6 servizi cargo settimanali da Milano, tra cui un collegamento bisettimanale con Bogotà e uno quadri-settimanale con Abu Dhabi, che offrono una capacità combinata di stivaggio pari a 800 tonnellate.
I lavori di adattamento dell'infrastruttura aeroportuale, che sarà operativa già dal prossimo mese di luglio, sono già cominciati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home