UFFICIO TRAFFICO

Promesse da svizzeri: il 1 giugno 2016 verrà inaugurato il Tunnel di base del Gottardo

12 maggio 2016

L’attesa è durata 17 anni e gli svizzeri hanno già iniziato il conto alla rovescia per l’inaugurazione ufficiale della galleria di base del San Gottardo che avrà luogo il 1° giugno 2016, come aveva preannunciato il ministro dei trasporti Doris Leuthard, giusto un anno prima.

Il nuovo traforo, tra i principali collegamenti ferroviari di attraverso delle Alpi, con i suoi 57 chilometri scavati nella roccia sarà il più lungo del mondo. La potenzialità massima giornaliera di traffico merci sarà di 377mila tonnellate (pari a 15.080 container). Le prime partenze dei treni sono previste a novembre di quest'anno.

La Posta svizzera, per commemorare lo storico evento emetterà uno speciale francobollo che avrà la particolarità di essere ricoperto di vera roccia del Gottardo ridotta in polvere. Dalla montagna sono state estratte all’incirca 28 milioni di tonnellate di materiale, di questo circa 15 chilogrammi sono stati destinati alla Posta che, dopo averlo lavorato e ridotti in una polvere finissima, lo ha fissato sul francobollo «Gottardo 2016» con lacca speciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home