LEGGI E POLITICA

Unatras: indispensabile il fermo dell’autotrasporto

18 maggio 2016

Il fermo dei servizi è ormai indispensabile. È questo il verdetto emerso oggi dal Comitato Esecutivo di Unatras, che ha richiesto alle singole organizzazioni che la compongono di definire le modalità attuative, rispettose ovviamente del Codice di autoregolamentazione.

Dietro la decisione c’è forse anche il vento che arriva d’Oltralpe, con l’esempio fornito dai colleghi francesi ma sicuramente c’è l’esasperazione e l’apprezzamento negativo per il comportamento del governo, definito senza mezzi termini “inaccettabile”, in quanto irrispettoso degli impegni sottoscritti con le associazioni di categoria. Il riferimento, in particolare, è alla questione delle spese non documentate (per le quali la richiesta era di 56 euro al giorno, mentre il ministero dell’Economia ha fatto sapere che non dispone della copertura sufficiente per pagare questa cifra), ma anche agli incentivi per il rinnovo del parco veicolare e ai tempi di pagamento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home