LEGGI E POLITICA

IVA 2010: la comunicazione slitta al 31 gennaio

23 dicembre 2011
L’Agenzia delle Entrate, visti alcune problematiche tecnologiche e operative riscontrate, ha prorogato dal 31 dicembre 2011 (ma inizialmente era il 30 ottobre) al 31 gennaio 2012 il termine per la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva, riferite al periodo d’imposta 2010.
La proroga interessa le prestazioni di servizi (oltre che alle cessioni di beni) effettuate e ricevute dai soggetti passivi, di importo non inferiore a 25.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home