UFFICIO TRAFFICO

UTA offre i vantaggi del Telepass EU

1 luglio 2016

UTA offre l'opportunità ai suoi clienti di avere il Telepass EU (riservato ai veicoli di peso superiore alle 3,5 ton) con cui diventa possibile viaggiare, con un unico box, attraverso 5 Paesi: Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Belgio (Liefkenshoektunnel).

Inoltre, UTA ha sottoscritto convenzioni con diversi parcheggi sorvegliati in Francia, mentre altri pedaggi e servizi sono in corso di attivazione.

I vantaggi del Telepass EU sono diversi: è interoperabile, consente di evitare le code ai caselli, è facilissimo richiederlo dall’area riservata del sito UTA e svuota il parabrezza aumentando la visibilità per l’autista, quindi la sicurezza. Il dispositivo, inoltre, è predisposto per essere attivato in tempi brevi su altri sistemi di pedaggio, prime fra tutte le autostrade in Austria.

Senza dimenticare il risparmio, perché l’utilizzo del Telepass EU garantisce sconti interessanti (fino al 50%) nei Paesi in cui è attualmente operativo, in alcuni casi direttamente, oppure tramite il Consorzio UTA 2000.

Infine, tra i vantaggi di questo apparecchio, ottimale per chi effettua trasporti internazionali, c’è anche il fatto che UTA gestisce tutto il lavoro amministrativo, dalla raccolta e inoltro degli ordini, alla personalizzazione dei dispositivi e spedizione al cliente. Le transazioni sono poi integrate nelle fatture che UTA emette per ciascun Paese, in modo tale che i clienti possono disporre di documenti chiari, dettagliati e fiscalmente corretti, integrabili in software gestionali.

Per ogni informazione sui Telepass EU: http://www.uta.com/tankkarte/tindex/it_camion-pedaggio-italia.htm?OpenDocument&3214778043995A88C1257FE70045245E

Per contattare UTA:

http://www.uta.com/tankkarte/tindex/it_contatti.htm

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home