ACQUISTI

Otto MAN TGX per Audi Sport

12 luglio 2016

Sei MAN TGX 18.480 e due TGX 18.560 per le squadre del Team Audi Sport impegnate nei Campionati DTM e LMP

Dal 2009 Audi Sport utilizza trattori MAN per spostare dai circuiti di tutta Europa le auto da competizione impegnate nelle gare del campionato turismo tedesco (DTM) e di endurance legate alla 24 Ore di Le Mans (LMP). Ovviamente non solo auto, ma anche hospitality, strutture mediche e uffici dove gli ingegneri studiano le strategie di gara. Sono otto i trattori MAN TGX a disposizione del team; sei TGX 18.480 BLS 4x2 e due TGX 18.560 4x2 BLS, entrambi con cabina XXL.

Il modello top, il MAN TGX 18.560 è mosso dal motore D38, introdotto due anni fa per il trasporto a lungo raggio, con una potenza di 560 CV e una coppia massima di 2.700 Nm. La combinazione di MAN EfficientCruise e MAN EfficientRoll garantisce una massima economicità di utilizzo; la funzione EfficientCruise utilizza i dati cartografici 3D salvati nel computer di bordo e quelli rilevati dal GPS per calibrare l’acceleratore in base alla morfologia del terreno, accelerando prima delle salite e scollinando, grazie all’EfficientRoll, in abbrivio prima della discesa, riducendo così il consumo di carburante.

Motore della serie D26 con potenza di 480 CV e una coppia massima di 2500 Nm per i sei trattori MAN TGX 18.480. Entrambi i veicoli sono dotati dei sistemi di sicurezza di ultima generazione MAN.

«Il MAN TGX è il veicolo ideale per i nostri impieghi - spiega Dieter Gass, responsabile del programma DTM di Audi Sport - C'è molto spazio, i letti sono confortevoli e, soprattutto per i viaggi più lunghi, i veicoli garantiscono sicurezza, affidabilità e comfort. Infatti, i tanti sistemi di assistenza alla guida la rendono più sicura e particolarmente piacevole. Di MAN abbiamo sempre apprezzato l'efficienza, l'affidabilità e la sua rete di assistenza internazionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home