UFFICIO TRAFFICO

25-31 luglio: settimana di controlli europei Truck and Bus

15 luglio 2016

Da lunedì 25 a domenica 31 luglio il Network Europeo delle Polizie Stradali Tispol sarà impegnato nella campagna periodica denominata Truck and Bus con controlli, effettuati sulle strade di tutta Europa, a mezzi pesanti e bus. Rete a cui aderisce la Polizia Stradale italiana che nell'ultima settimana di luglio effettuerà i controlli ai mezzi di ogni nazionalità e provenienza, lungo le reti stradale e autostradale, anche con il supporto dei centri mobili di revisione del ministero dei Trasporti. 

In particolare, gli agenti della Polstrada controlleranno lo stato psicofisico dei conducenti, i tempi di guida e di riposo, il rispetto dei limiti di velocità, delle regole e autorizzazioni nazionali e comunitarie al trasporto merci, con particolare attenzione a quelle pericolose, lo stato del veicolo.

Nei controlli del luglio dello scorso anno le Polizie europee controllarono 96 mila veicoli rilevando oltre 32 mila infrazioni; la maggior parte di queste riguardava i tempi di guida e di riposo (5023) e il superamento dei limiti di velocità (4134). La campagna Tispol serve anche per scoprire reati non strettamente connessi all’attività di autotrasporto. Lo scorso anno gli agenti hanno rilavato all’interno dei veicoli controllati anche migranti irregolari, ricercati, droghe, armi e merci rubate.

I risultati a livello nazionale saranno resi noti a partire dal 11 agosto e successivamente arriveranno anche quelli complessivi europei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home