FINANZA E MERCATO

Genova "avvista" i due milioni di teu

29 dicembre 2011
La crisi economica non ha impedito al porto di Genova di chiudere un 2011 in maniera molto brillante. La crescita rispetto al 2010 è del 4,5%, che in valori assoluti vale 1 milione e 835 mila teu, di cui circa la metà vengono movimentati dal terminal di Voltri. E se non ci fossero state le contestazioni e la guerra in Nord Africa quasi sicuramente si sarebbe sfondato il tetto dei due milioni di teu. Insomma, non siamo tornati ai livelli record del 2007, ma manca veramente pochissimo.
Speriamo che questi numeri positivi riescano a sedare le recenti polemiche con il porto di Savona, nel quale inaugurerà tra brevissimo il terminal di Maersk. Perché di tutto c’è bisogno tranne che di polemiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home