LEGGI E POLITICA

Il MUD slitta al 30 aprile. Trasportatori esonerati

29 dicembre 2011
Il termine per la comunicazione annuale del modello unico di dichiarazione ambientale (MUD), relativo ai rifiuti prodotti e/o gestiti nell’anno 2011 da parte di produttori iniziali di rifiuti, imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti è stato prorogato al 30 aprile. A stabilirlo è il decreto ministeriale 12 novembre 2011 apparso sulla Gazzetta Ufficiale del 23 dicembre 2011, n. 298.
I trasportatori non hanno alcun adempimento di comunicazione, come era già avvenuto lo scorso anno.
Infine i rifiuti prodotti, smaltiti e recuperati nel periodo 2012 non coperto dal SISTRI, dovranno essere dichiarati entro sei mesi dalla data di entrata in operatività del Sistema (prevista per il 6 aprile 2012).

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home