FINANZA E MERCATO

Nissan-Enel: inaugurato hub per la ricarica di veicoli elettrici

29 agosto 2016

Enel ha installato dieci unità vehicle-to-grid (V2G) presso la sede della società energetica danese Frederiksberg Forsyning, che ha anche acquistato 10 Nissan e-NV200 van a zero emissioni.

L’hub V2G, che contribuirà a stabilizzare la rete elettrica nazionale in Danimarca, offrendo servizi di capacità elettrica al gestore di rete Energinet.dk, è un hub operativo grazie alla collaborazione tra il costruttore automobilistico Nissan, la multinazionale dell'energia Enel e Nuvve, la società californiana leader nella fornitura di servizi V2G.

«Affrontare le sfide ambientali che attendono le società di tutto il mondo richiede pensiero intelligente e un nuovo approccio ai modelli tradizionali di gestione e distribuzione dell’energia- ha dichiarato Gareth Dunsmore, direttore Veicoli Elettrici, Nissan Europe - L’innovativa iniziativa annunciata oggi in Danimarca segna un progresso importante nella gestione di queste sfide. Grazie alla tecnologia V2G, i veicoli elettrici svolgeranno un ruolo integrante nei sistemi di gestione dell'energia del futuro. Il fatto che una società abbia integrato questa tecnologia nella propria offerta commerciale apre la strada al suo lancio su ampia scala in tutta Europa.»

Primo cliente a integrare nella propria offerta commerciale delle unità V2G ospitate presso la propria sede a Copenaghen, la società energetica Frederiksberg Forsyning ha installato 10 unità Enel V2G e aggiunto alla propria flotta 10 Nissan e-NV200 van 100% elettrici. Quando non sono in uso, gli e-NV200 possono essere collegati alle nuove unità Enel V2G per ricevere o cedere energia alla rete elettrica nazionale, trasformandosi in efficaci soluzioni energetiche mobili. La capacità totale messa a disposizione dai caricatori a 10 kW Enel V2G ammonta a circa 100 kW.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home