UFFICIO TRAFFICO

A22: nuova area di sosta per autotrasportatori a Rovereto

5 settembre 2016

Dal 1 settembre è attiva a Rovereto Sud, lungo l’Autostrada del Brennero, una nuova area di sosta attrezzata per gli autotrasportatori, completmente gratuita. L’area, che sorge proprio a ridosso della stazione autostradale di Rovereto Sud, negli oltre 40mila metri quadri, offre 96 parcheggi, due caseggiati con servizi igienici, docce, sistemi automatizzati per la distribuzione di cibi e bevande ed è dotata un impianto di videosorveglianza. A22 installerà anche otto colonnine elettriche per la ricarica delle celle frigo dei mezzi in sosta, come quelle già presenti anche all’Autoporto Sadobre. 

L’accesso all’area, attraverso l’apertura con una stanga, è consentita ai soli mezzi pesanti. All’entrata e all’uscita il sistema effettua la lettura della targa dei veicoli consentendo il conteggio degli stalli occupati e, attraverso gli appositi pannelli a messaggio variabile A22, conoscere se e quanti stalli sono disponibili. 

«Tale sistema – ha precisato Carlo Costa, direttore tecnico generale di Autostrada del Brennero– è stato progettato dalla Società nell’ambito del progetto europeo Ursa Major, volto a studiare servizi di informazione e di sicurezza per i mezzi pesanti lungo il corridoio della rete transeuropea; iniziativa che ha coinvolto anche i Paesi Bassi, la Germania e l’Austria.»

Questa nuova area di sosta si aggiunge a quelle già esistenti al Brennero, a Bolzano Sud e a Campogalliano Ovest; «la Società per garantire il riposo e facilitare la sosta agli autotrasportatori, sta implementando le aree attrezzate, illuminate e recintate, adatte a garantire pause davvero ristoratrici e rilassanti per tutti coloro che sono sottoposti allo stress di una guida prolungata» ha sottolineato Walter Pardatscher, AD di Autostrada del Brennero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home