UFFICIO TRAFFICO

Colpito alle gambe da un pallet durante lo scarico: dopo 12 giorni muore autista 56enne

21 ottobre 2016

Si può morire per un bancale caduto sulle gambe e per di più trascorsi più di dieci giorni dall’incidente? La risposta razionale sarebbe «no». Invece, Maurizio Porcedda, un autista di 56 anni, residente in provincia di Ascoli Piceno e al servizio di una società all’ingrosso di ortofrutta, ha smesso di vivere proprio per una situazione di questo tipo. Il fatto, o meglio l’incidente sul lavoro, è avvenuto – pensate – lo scorso 8 ottobre, di primo mattino, quando cioè Maurizio si recava presso un ipermercato in Romagna, per la precisione a Savignano Mare, nel deposito destinato allo scarico delle merci. Cosa sia avvenuto di preciso a questo punto è difficile dirlo, ma a quanto viene riferito gli addetti del centro commerciale hanno iniziato lo scarico di frutta e di verdura, quando a un certo punto un bancale è scivolato da un carrello ed è finito addosso a Maurizio, colpendogli le gambe. Meglio se non fosse successo, certo, ma nessuno aveva registrato la cosa in maniera troppo seria. Il povero autista veniva comunque portato in ospedale (Bufalini di Cesena) per accertamenti e per verificare se non ci fosse qualcosa di rotto. In ogni caso era cosciente e, a quanto dava a vedere, moderatamente preoccupato.

Le gambe in effetti avevano subìto un brutto colpo, ma mai e poi mai si pensava a qualcosa di letale. Invece, dopo una decina di giorni le condizioni di Maurizio si aggravano. Improvvisamente una situazione gestibile diventa preoccupante, al punto che finisce in prognosi riservata. Tempo un paio di giorni l’annuncio: l’autista è deceduto.

A quel punto è iniziata la trafila burocratica. La polizia, presente in ospedale, ha avvertito i carabinieri competenti nella zona dell’incidente. E così ha preso avvio un’indagine per cercare di far luce su una vicenda che presenta troppi lati oscuri. Probabile anche che la procura di Forlì disponga un’autopsia che dia per lo meno una definizione precisa a cosa abbia ucciso Maurizio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home