ACQUISTI

Iveco e All Blacks di nuovo insieme. E ci scappa pure la serie limitata…

3 novembre 2016

Tornano a collaborare la casa costruttrice italiana e la squadra neozelandese di rugby. E il piatto si presenta ricco. Perché non soltanto la prima accompagna la seconda in un autunnale tour europeo, non soltanto due veicoli Iveco in livrea All Blacks saranno venduti all'asta per finanziare l'Unicef, non soltanto tre frequentatori dei social saranno coinvolti nel tour in modo avvincente, ma del nuovo Stralis XP sarà realizzata un'esclusiva serie limitata

Iveco e All Blacks. Dal 6 al 27 novembre, andrà in onda la seconda (ricca) puntata della collaborazione tra il costruttore italiano di veicoli da trasporto e la nazionale di rugby neozelandese, divenuta una vera e propria icona. Per la precisione Iveco sarà European Supporter degli All Blacks e fornirà alla squadra sei veicoli Iveco – due Magelys e quattro Daily Minibus Hi-Matic – per trasportare giocatori e management nelle tre tappe previste del tour europeo: il 12 novembre allo Stadio Olimpico di Roma, il 19 novembre all’Aviva Stadium di Dublino e il 26 novembre allo Stade de France di Parigi.

Ma non è tutto. Perché Iveco, fino al 21 novembre, mette all’asta attraverso il sito internet CharityStars, due veicoli unici firmati All Blacks: il Magelys utilizzato dai giocatori durante il loro tour in Europa e, soprattutto il Nuovo Stralis XP All Blacks “Emotional Truck”. I fondi raccolti saranno devoluti all’UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia.

E non è finita. Perché traendo ispirazione da quest’ultimo veicolo, che "veste" una livrea progettata e realizzata dal team Design di CNH Industrial, verrà anche realizzata una speciale edizione limitata, caratterizzata proprio dal ricorso ai colori della squadra neozelandese.

Ultima iniziativa: il momento social. Iveco offre la possibilità a tre utenti dei social network di vivere un’esperienza unica in qualità di Social Media Manager del brand, proprio in occasione di questo evento. Come si fa partecipare? Basta raccontare, attraverso la realizzazione di un post su Facebook, la propria capacità creativa interpretando lo spirito All Blacks, includendo nei contenuti il brand Iveco e ispirandosi a un concetto di “squadra ideale” su www.ivecoallblackschallenge.com.

Saranno selezionati tre utenti, uno per ognuna delle tappa ricordate. I vincitori del contest diventeranno i social media manager di Iveco e saranno la voce ufficiale del brand, collaborando con lo staff Iveco e comunicando in diretta le emozioni che vivranno in prima persona con i campioni del mondo di rugby neozelandesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home