ACQUISTI

Il cuore di Renault Trucks compie 100 anni

17 novembre 2016

Renault Trucks, nel corso del 2016, ha reso omaggio al suo fondatore Marius Berliet celebrando la storia delle persone che hanno contribuito nei siti dell’hinterland di Lione, allo sviluppo dei camion della Losanga pesante

«Nei miei sforzi, traspare il mio grande desiderio di vedere finalmente realizzato il sogno di tutta una vita: la creazione di una vasta e fiorente città industriale». Con questo obiettivo in testa Marius Berliet muoveva i primi passi verso la realizzazione di quello che oggi è il quartier generale di Renault Trucks. Nel 1915 Berliet prendeva la decisione di acquistare alcuni terreni nella periferia est di Lione peri costruire uno stabilimento a Vénissieux; poi, per poter disporre di nuovi spazi necessari a soddisfare la pressante domanda di autocarri e munizioni per l’esercito francese impegnato nella Prima Guerra mondiale, si ampliava a Monplaisir, nell’8° distretto di Lione. Ben presto poi, nel 1917, nasceva la Cité Berliet, strettamente legata al funzionamento della fabbrica; una città in tutto e per tutto con alloggi, scuola, asilo nido e persino una fattoria. Una visione che ha portato lo stabilimento a coprire una superficie di 387 ettari già alla vigilia della Seconda Guerra mondiale.
Oggi, il centro di Lione è il cuore pulsante di Renault Trucks e costituisce la pietra angolare del complesso industriale di Volvo, gruppo di cui la casa della Losanga pesante, fa parte dal 2001. A Lione oggi lavorano oltre 4 mila dipendenti; qui sono insediate un’unità di assemblaggio di motori, un’unità di assemblaggio di ponti e assali, un centro di imbutitura e una piattaforma logistica per i ricambi. Oltre alla sede sociale e alla direzione generale di Renault Trucks, la sede di Lione concentra attività strategiche come la ricerca & sviluppo in cui sono impegnate 1.300 persone, oggi essenzialmente dedicata allo sviluppo dei veicoli di tonnellaggio medio e delle rispettive motorizzazioni, nonché allle soluzioni di trasporto in ambiente urbano. Il Centro Design di Lione riunisce un team di designer internazionali che hanno elaborato “il disegno” della nuova gamma Renault Trucks lanciata nel 2013. Per festeggiare il centenario, il quartier generale di Lione ha organizzato una serie di eventi destinati ad accendere i riflettori sullo stabilimento e sui i suoi collaboratori. Tra questi anche una mostra fotografica che ripercorre l’evoluzione del sito e dei suoi edifici nel corso dei decenni, allestita attualmente presso la hall d’ingresso di Vénissieux. Tra gli altri eventi celebrativi del centenario: visite guidate del sito, conferenze e “muri artistici” realizzati dal graffitista Franck Asensi, detto “Impackt”, che ha anche realizzato un gigantesco tag di 450 m2, lungo 80 metri, rievocazione dei 100 anni della storia dello stabilimento. Per la realizzazione di quest’ultima opera sono stati necessari tre mesi di lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home