LOGISTICA

Accordo DB Schenker-GLS per il groupage in Italia

18 novembre 2016

GLS Italy e DB Schenker hanno firmato un accordo che permetterà alla filiale Deutsche Bahn di affidarsi a GLS Italia per le spedizioni di piccola taglia effettuate nel nostro paese.

DB Schenker si appoggerà alla rete di GLS in Italia, che conta più di 140 sedi, 13 centri di smistamento e 4500 mezzi dedicati alle consegne, con grandi benefici sui tempi di consegna; parallelamente GLS in Italia si avvarrà della rete europea di trasporti via terra di DB Schenker per i servizi di groupage.

L’intesa con DB Schenker, prevede l’immissione graduale del traffico di spedizioni di piccoli pacchi inferiori a 30 chilogrammi dell’azienda logistica nel sistema GLS Italia. La copertura totale delle 27 filiali in Italia di DB Schenker Logistics verrà raggiunta entro gennaio 2017.

«Siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione di DB Schenker le nostre competenze e la nostra rete territoriale italiana– ha dichiarato Klaus Schädle Managing Director GLS Europe South – questa partnership è diretta a supportare la nostra crescita in Italia e a sviluppare la leadership di entrambe le società i cui clienti potranno beneficiare, dall’inizio del 2017, di una vasta gamma di soluzioni di trasporto».

L’accordo rientra nella partnership strategica a livello europeo, che GLS Group e DB Schenker hanno firmato ne settembre dello scorso anno, che prevede una collaborazione non esclusiva tra le due aziende nei servizi di trasporto.

 

In foto, da sinistra: Domenico Tricarico – Head of Land Transport DB Schenker Italiana, Federico Girgenti – CEO DB Schenker Italiana, Klaus Schaedle – Managing Director Europe South GLS

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home