ACQUISTI

High Gear, l’outfit firmato DAF Trucks

24 novembre 2016

DAF Trucks presenta una nuova e ampliata collezione di accessori e abbigliamento casual per gli appassionati DAF. Articoli ordinabili sul sito www.dafshop.com

Si chiama «High Gear» ed è la nuova collezione di abbigliamento e accessori creati per l’autotrasportatore e la sua famiglia. In catalogo infatti ci sono articoli per uomo, donna e anche per i bambini. La linea di abbigliamento ha degli inserti di colore arancione, che troviamo per esempio sui laccetti delle cerniere, sugli stemmi, negli interni che donano a ogni articolo un carattere moderno.

L’abbigliamento uomo contempla t-shirt, polo, camicie, felpe, capi spalla sia leggeri che pesanti, sempre all’insegna del comfort, come per la«Concept Jacket», la nuova giacca (o sarebbe più corretto dire due, visto che possono essere indossate sia insieme sia separatamente) da tenere sempre in cabina, a portata di mano perché utile tutto l’anno, resistente all’acqua e traspirabile nello stesso tempo. Per la donna, oltre alle t-shirt, polo e felpe è interessante il nuovo giubbotto «Softshell Jacket», realizzato in materiale high-tech che lo rende impermeabile e allo stesso tempo confortevole e pratico per ogni utilizzo. DAF Trucks infine, come sempre, ha sviluppato una linea High Gear per i piccoli futuri driver, che include magliette, una giacca antivento, un caldo cappellino per l'inverno, un berretto, ma anche un nuovo e allegro zaino, un simpatico pagliaccetto e un «Ride on Truck», un piccolo XF arancione a pedali.

Non solo abbigliamento per i driver nella nuova collezione High Gear. Tra gli accessori per un outfit firmato DAF ci sono anche, tra i vari articoli, orologi, borse da viaggio e organizer, custodia per tablet, cinture, plaid e cuscini, torce e thermos oltre all’immancabile coltellino svizzero multifunzione. Il catalogo completo della collezione, con taglie e prezzi è disponibile sul sito www.dafshop.com dove è possibile direttamente fare i propri acquisti. Magari per il prossimo Natale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home