UFFICIO TRAFFICO

Trieste: arrestati autisti che fingevano di fare il pieno e rubavano gasolio

7 dicembre 2016

Facevano finta di rifornire i veicoli dell’azienda, ma in realtà si mettevano il gasolio da parte per rivenderlo sul mercato nero. Ma ieri mattina la squadra mobile di Trieste ha fermato un camion della società Jindal Saw Sertubi e ha arrestato il cinquantenne conducente del veicolo, che operava con altri tre complici. Nelle perquisizione avvenute successivamente sono state rinvenute molte taniche di gasolio, custodite all’interno di un locale che fungeva da magazzino per l’attività criminale.

I quattro della banda devono rispondere di furto aggravato e violazione delle norme sulle accise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home