LEGGI E POLITICA

Sistri: molto probabili altri tre mesi di proroga

20 gennaio 2012
Tramite un emendamento al decreto Milleproroghe il Sistri potrebbe slittare di altri tre mesi, rispetto alla data del 2 aprile. Dalla Commissione Ambiente della Camera, per bocca del suo presidente, il leghista Angelo Alessandri, viene espressa soddisfazione. “La proroga – ha dichiarato – era prevista sia da emendamenti della Lega Nord sia da emendamenti della maggioranza, votati oggi dalle Commissioni I e V durante l’esame del decreto Milleproroghe”. “Tuttavia – precisa il deputato leghista – “il Parlamento dovrà mettere un po’ di ordine sulle date prima di licenziare il testo. Non si può prevedere l’obbligo per i piccoli artigiani con meno di 10 dipendenti di aderire al sistema entro il 1° giugno e prorogare il sistema stesso per le grandi imprese e per i trasportatori al 30 giugno. Già il Sistri è molto complesso. La confusione non fa altro che nuocere. Sarebbe meglio fissare un termine unico per tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home