ACQUISTI

Mercato veicoli commerciali: novembre con il botto (+63,6%)!

13 dicembre 2016

Il mese dei morti porta una ventata di rinnovo nel settore dei veicoli da lavoro fino alle 3,5 ton: 21.850 veicoli immatricolati valgono una crescita rispetto al novembre 2015 di quasi il 64%. L'anno dovrebbe chiudersi - dicono in UNRAE - con 190.000 veicoli e una crescita del 40%. E nel 2017, grazie alle riconferme di superammortamento e Sabatini, la previsione è +5%

Anche l’undicesimo mese dell’anno segna un netto aumento del mercato dei veicoli commerciali, il 34° consecutivo. Un aumento che, stando alle elaborazioni del Centro Studi e Statistiche dell’UNRAE, si attesta su un considerevole 63,6%, frutto di 21.850 veicoli fino alle 3,5 ton immatricolati, a fronte dei 13.357 del novembre 2015. Grazie a tale performance anche il mercato 2016 da gennaio a novembre registra un incremento rispetto allo scorso anno, lievitando del 43,7% e archiviando 171.117 veicoli (erano 119.090 lo stesso periodo dello scorso anno).

Come si chiuderà il 2016? «Secondo le nostre stime – afferma Massimo Nordio, presidente dell’UNRAE – quest’anno si appresta a chiudere con un mercato dei commerciali che sfiorerà le 190.000 unità e una crescita superiore al 40%; anche per il prossimo anno, con la presenza del superammortamento al 140% e della Legge Sabatini, è prevedibile un ulteriore incremento delle vendite del 5%». In questo modo proseguirà positivamente il rinnovo del parco veicoli da lavoro, invecchiato in modo consistente nei passati anni di crisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home