LEGGI E POLITICA

Al via il pagamento dei rimborsi sui pedaggi 2015: ecco con quali percentuali

14 dicembre 2016

Per la riduzione compensata dei pedaggi autostradali relativi al 2015 il governo ha stanziato 59 milioni di euro. Per poterli distribuire alle aziende che ne hanno diritto, il Comitato Centrale dell’Albo ha fatto i calcoli e individuato i parametri percentuali da tenere presenti, calibrati in relazione allo stanziamento esistente. A questo punto, già dai prossimi giorni dovrebbero partire i primi acconti effettuati dalla Società Autostrade, cui seguirà un saldo successivamente (nei primi mesi del 2017).

Le tabelle elaborate dal Comitato Centrale fanno riferimento, come al solito, a cinque classi, distinte in base ai volumi di fatturato. A ognuna di queste viene assegnata una percentuale di riduzione presunta e un’effettiva di acconto secondo le seguenti indicazioni:

 

classe di fatturato              % riduzione presunta                  % effettiva acconto

da 200mila a 400mila                   4,33                                0,9426

da 400.001 a 1,2 milioni               6,50                                1,4150

da 1.200.001 a 2,5 milioni             8,67                                1,8874

da 2.500.001 a 5 milioni               10,83                              2,3576

oltre i 5 milioni                            13,00                              2,8300

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home