FINANZA E MERCATO

La nuova Serie S di Scania trova il suo primo cliente

15 dicembre 2016

È una consegna straordinaria quella effettuata da Scania e Sacar, concessionaria Scania di Frosinone, al Gruppo Pigliacelli di Veroli (Frosinone). 104 nuovi veicoli tra cui spiccano  il primo Scania Serie S da 500 cv e un mezzo a LNG. È un percorso di crescita e innovazione costante quello messo in atto dall’azienda frusinate che nel corso dell’anno si è affidata al marchio del Grifone per rinnovare il proprio parco veicoli inserendo in flotta 102 nuovi trattori Scania R490 LA 4*2 MNA.
Il Gruppo Pigliacelli, da oltre 50 anni protagonista a livello internazionale nel settore trasporti, è una realtà in evoluzione e innovazione continua; è con questo spirito che, a pochi mesi dal debutto mondiale, ha deciso di acquistare un veicolo di nuova generazione, il primo S500. Un nuovo mezzo, con la nuova motorizzazione che così fa il suo debutto ufficiale nel mercato italiano. «Abbiamo il piacere e l’onore di consegnare ad Autotrasporti Pigliacelli S.p.A. il primo Scania S500 di nuova generazione, nuova ammiraglia della flotta aziendale, ora ancora più efficiente, competitiva e sostenibile grazie ai nuovi 102 veicoli Scania e al veicolo a metano (LNG) - ha evidenziato Franco Fenoglio, presidente e AD di Italscania, intervenuto nel corso della cerimonia di consegna dei nuovi veicoli.
Ma lo spirito di nnovazione non si esaurisce qui. Sotto il capito “sostenibilità ambientale” il Gruppo Pigliacelli ha deciso di fare un ulteriore passo avanti iniziando a investire in soluzioni di trasporto a carburanti alternativi, inserendo in flotta anche un veicolo a metano (LNG) che le consentirà di rispondere alle esigenze di una committenza che decide di affidarsi ad aziende di trasporto e logistica sostenibili anche dal punto di vista ambientale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home