ACQUISTI

Dana Spicer, assali e semiassi più leggeri per ridurre i consumi

29 dicembre 2016

L’azienda americana sottrae peso sugli assi per ottimizzare le prestazioni motoristiche e aumentare il carico utile

Assali e semiassi più leggeri per migliorare le prestazioni del mezzo e ottimizzare i consumi di gasolio. Ecco la filosofia di Dana Incorporated nel realizzare il suo nuovo monoasse globale Spicer, progettato specificamente per camion, trattori e pullman. Costruito per le configurazioni 6x2 e 4x2, questa famiglia di assi motori a riduzione singola può essere personalizzata per applicazioni su veicoli con peso lordo da 32 a 45 tonnellate. Si tratta del primo assale idoneo a supportare rapporti inferiori a 2:1 come parte di una serie di rapporti al ponte progettati per il “downspeeding” del motore, il che consente un funzionamento efficace a una velocità di crociera autostradale di circa 1.000 giri al minuto. Lo Spicer presenta una maggiore efficienza meccanica e un peso minore rispetto alle offerte della concorrenza, permettendo un carico utile più elevato. Per migliorare ulteriormente il risparmio di carburante Dana offre anche una gamma ad hoc di lubrificanti per ingranaggi sintetici, come lo Spicer XFE-75W90. I nuovi monoassi saranno commercializzati dal 2018.

La società americana ha poi annunciato miglioramenti alla serie di semiassi Spicer Compact Plus, sempre per autocarri e autobus che vanno da 9 a 66 tonnellate. Con un peso fino al 10% inferiore rispetto alla concorrenza, questi semiassi in acciaio sono i più leggeri al mondo nella loro categoria e sono già in produzione. La serie completa sarà disponibile dal secondo trimestre del 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home