LEGGI E POLITICA

Pagamento quote Albo: si attende il Milleproroghe per una possibile proroga della scadenza

29 dicembre 2016

Ancora difficoltà per il pagamento delle quote per il 2017 dell'Albo degli Autotrasportatori.

Il 23 dicembre scorso l'Albo, riconoscendo i problemi riscontrati sul sito, annunciava nuovi recapiti telefonici ed e-mail di assistenza ai quali però – ci segnalano da più parti – non si riesce ad accedere (non risponde nessuno).

Resta ancora il 31 dicembre 2016 il termine fissato per il pagamento anche se si attende – con speranza – una proroga di tre mesi che potrebbe essere contemplata nel decreto Milleproroghe in discussione proprio oggi nel Consiglio dei Ministri. Una proroga richiesta dalle associazioni e ritenuta, «necessaria visto che molte imprese non riusciranno a rispettare la predetta scadenza a causa dei problemi tecnici – non ancora del tutto risolti – emersi nell’applicazione informatica che è obbligatorio utilizzare per eseguire i pagamenti.» come ha scritto ieri il presidente di Conftrasporto Uggè in una comunicazione inviata al ministro Delrio, al capo di Gabinetto Bonaretti e al presidente dell’Albo Di Matteo.

Tra i provvedimenti del Milleproroghe con molte probabilità ci sarà anche un ulteriore rinvio per il Sistri che, con questo, arriva a quattro. La richiesta delle associazioni è di una proroga al 31 dicembre 2017 del regime doppio binario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home