LEGGI E POLITICA

Slitta al 28 febbraio 2017 il pagamento delle quote all'Albo Autotrasporto

30 dicembre 2016

Due mesi di più: invece che al 31 dicembre 2016, la scadenza per il pagamento delle quote per l’iscrizione all’Albo degli autotrasportatori scivola al 28 febbraio 2017, in modo del tutto eccezionale. Cosa vuol dire “eccezionale”? Vuol dire che lo slittamento vale esclusivamente per quest’anno e che a giustificarlo è soltanto la situazione che si è venuta a creare nelle scorse settimane, quando l’accesso e il pagamento on line delle quote ha messo in difficoltà centinaia di imprese, peraltro proprio in un momento in cui era in corso uno sciopero della società che gestisce il call center informativo. 

La decisione è contenuta nell’art. 9 comma 6 del cosiddetto decreto Milleproroghe che ha ricevuto ieri il via libera dal Consiglio dei ministri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home