ACQUISTI

90 anni di Menci

3 gennaio 2017

«Novant'anni in movimento» è lo slogan che quest’anno accompagnerà l’azienda di Castiglion Fiorentino che si appresta a festeggiare l’importante traguardo annoverandola tra i leader europei nella produzione di semirimorchi e cisterne. Un 2017 importante per l'azienda e i suoi duecento dipendenti castiglionesi, con nuovi progetti e una festa il 20 maggio

Il 2017 sarà certamente un anno particolarmente importante per Menci, l'azienda di Castiglion Fiorentino (Arezzo), affermata azienda produttrice di semirimorchi e cisterne, che festeggia il suo novantesimo anniversario. Fondata nel 1927 da Geremia Menci per la produzione di macchine e attrezzature per l'agricoltura, oggi garantisce lavoro a 200 dipendenti negli 80 mila metri quadrati dello stabilimento aretino e vanta una circolazione sulle strade si tutti i continenti dei suoi mezzi. Negli ultimi anni Menci si è dotata di maggiore spessore acquisendo la Zorzi di Treviso e ha acquisito un profilo internazionale con la nascita di Menci Maroc e di Menci do Brasil.

Per celebrare questi importanti 90 anni di attività, Menci annuncia per i prossimi mesi grandi novità, nuovi progetti e una festa in programma per sabato 20 maggio. Un appuntamento voluto dagli attuali titolari Andrea, Marco e Massimo Menci per riunire le persone che hanno contribuito all'affermazione dell'azienda:  dirigenti, fornitori, istituzioni e clienti.

Una prima novità coinvolge il logo con gli inediti colori dorati che e lo slogan Menci che per l’occasione si trasforma dal tradizionale «Leggerezza in movimento» in «Novant'anni in movimento». Inoltre, dopo alcuni mesi di lavoro, sono freschi di inaugurazione i nuovi uffici che rinnovano lo stabilimento di Castiglion Fiorentino, garantendogli un taglio più moderno e accogliente. «Ci avviciniamo con emozione ed entusiasmo al novantesimo anniversario della nostra azienda - commentano gli attuali titolari - Questo traguardo è frutto di un costante ascolto delle esigenze del mercato e della scelta di puntare su prodotti di assoluta qualità e affidabilità, caratterizzati da una spinta all'innovazione e dall'applicazione delle più moderne tecnologie per produrre mezzi in alluminio capaci di sintetizzare leggerezza e risparmio energetico. Tutto questo ci ha permesso negli ultimi novant'anni di continuare a crescere e di consolidarci tra le maggiori realtà internazionali nel settore dei trasporti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home