UFFICIO TRAFFICO

Trasportounito rimuove i blocchi ma continua la protesta

24 gennaio 2012
Il direttivo di Trasportounito ha deciso, dopo l'incidente tragico di questa mattina in cui ha perso la vita un camionista di 46 anni, di continuare la protesta, ma di rimuovere i blocchi stradali.
L'invito ai manifestanti quindi, è di fermarsi ma non obbligare gli altri a fare altrettanto.
Trasportounito nel comunicato delle ore 14,00 chiede con forza, di mantenere nei presidi comportamenti non lesivi dei diritti civili. e ribadisce di non accettare provocazioni e di non assumere atteggiamenti che possano turbare l'ordine pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home