ACQUISTI

Isotermici Lambert: commerciali allestiti in vetrina a Rimini e in tour

11 gennaio 2017

Sigep e Renault Business Booster Tour sono i primi impegni che vedono protagonista il leader europeo nel trasporto a temperatura controllata. Il primo a gennaio alla fiera della pasticceria, il secondo conta ben 200 incontri durante tutto l’anno, lungo tutta la penisola per mostrare le varie soluzioni di allestimento isotermico su veicoli commerciali

La settimana prossima, il 19 gennaio, da Verona partirà l’edizione 2017 del Business Booster Tour di Renault, l’evento itinerante del costruttore della losanga che, per il terzo anno consecutivo, gli consente, nel corso dei 200 eventi in calendario organizzati nelle varie sedi Reanault, di incontrare potenziali clienti lungo l'intera penisola. Client che d’altro canto hanno l’occasione di toccare con mano i veicoli commerciali della losanga, già pronti con gli specifici allestimenti necessari al Lavoro.

Lamberet prende parte al tour con il Nuovo Furgone Trafic allestito isotermico, pensato per soddisfare le esigenze dei produttori e distributori di generi alimentari e di farmaci, come anche le società di catering. L’allestimento prevede un isolamento termico “rinforzato", secondo le disposizioni ATP, costituito da una spalmatura di pannelli compositi e un sistema di isolamento in poliuretano impermeabile e poliestere/gel coat antibatterico, progettato secondo le linee guida della normativa HACCP; un pavimento rivestito grigio liscio gel-coat, che incorpora un canale di drenaggio nella parte anteriore con 2 canali di scolo; un passaruota pallettizzabile (1,21 m tra protezioni); una porta posteriore a battente isolata e porte dotate di guarnizioni per la massima tenuta termica (la porta laterale non necessita di porta supplementare per l’isolamento termico a – 20°C).

Un altro appuntamento che impegna Lamberet sarà invece a Rimini, dove dal 21 al 25 gennaio avrà luogo il Sigep, la fiera della pasticceria, gelateria e panificazione. Qui l’allestitore francese presso lo stand Opel, con un cabinato Movano L2-H1 a trazione e assale posteriori con ruote singole, e allestimento New Frigoline. Le furgonature isotermiche “New Frigoline” uniscono innovazione di materiali e perizia degli assemblaggi, con una combinazione di alluminio e acciaio THLE a garanzia di una ridotta tara ma una inalterata resistenza; con isolamento di altissimo livello, per preservare i carichi trasportati e prolungare la durata dei gruppi frigoriferi, riducendo al tempo stesso le emissioni di CO2.

«Siamo molto ottimisti e fiduciosi per il 2017, forti anche dei risultati più che positivi che il mercato ha segnato nel corso dell’anno scorso: +29,9% delle immatricolazioni di rimorchi e semirimorchi con massa totale a terra superiore a 3,5 t, nei primi 10 mesi del 2016, pari a 11.420 veicoli venduti contro gli 8.836 dell’anno precedente – è il commento di Antonello Serafini, direttore commerciale Lamberet – Come l’anno scorso stiamo stringendo una serie di accordi strategici con importanti partner in Italia per la fornitura di veicoli refrigerati in grado di soddisfare in maniera eccellente le esigenze dei clienti che necessitano del trasporto isotermico delle proprie merci sul territorio italiano. E la partecipazione a questi due eventi a fianco di due case costruttrici come Renault e Opel ne sono la testimonianza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home