LEGGI E POLITICA

Austria: c un nuovo sito da cui scaricare la domanda per la comunicazione di distacco

9 febbraio 2017

Vi avevamo informato di come l’Austria avesse approvato una normativa relativamente al distacco e al salario minimo 

Adesso però dal ministero del Lavoro di Vienna arriva la notizia che è stato aperto un nuovo sito web  in cui si può effettuare il download del nuovo modello da utilizzare per inviare la comunicazione preventiva del distacco di un lavoratore impegnato in un servizio di trasporto. La cosa curiosa è che questo modello si può trovare in diverse linguesette complessivamente (tedesco, inglese, ungherese, polacco, ceco, slovacco e sloveno) – anche se salta agli occhi la mancanza di quella italiana. Forse per la ragione che i paesi da cui avvengono i principali distacchi sono quelli dei paesi dell’Est.

Peraltro, da quanto informa Assotir tramite un’altra associazione aderente a UETR (la spagnola Fenadismer), il ministero avrebbe intenzione di modificare ulteriormente il modulo, anche se non tanto nella sostanza, quando per renderlo più chiaro arricchendolo, a questo scopo, di alcuni esempi utili alla compilazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home