ACQUISTI

Lamberet coibenta l’Iveco Daily a -20°

3 marzo 2017

Presentato anche il prototipo Truck Lab con allestimento isotermico integrato al veicolo. Nel 2017 fabbrica di Saint Eusèbe a pieno regime

L’entrata a pieno regime della fabbrica di Saint Eusèbe e due novità di prodotto costituiscono le “sorprese” presentate da Lamberet Italia al Transpotec di Verona.

Lo stabilimento francese 100mila mq di cui 15 mila coperti raggiungerà nel 2017 la massima produzione per quanto riguarda l’allestimento e la coibentazione dei veicoli commerciali leggeri, tra cui il nuovo Peugeot Expert con kit d’isolamento «K0» che permette di raggiungere il più alto livello di isolamento secondo la regolamentazione ATP in vigore per i carichi deperibili (classe «Isotermico Rinforzato»). La fabbrica si affianca ai 210 mila mq dello storico sito di Saint Cyr-sur-Menthon, che opererà d’ora in avanti solo per i semirimorchi.

I nuovi prodotti sono invece il Truck Lab – un prototipo di veicolo studiato per il mercato francese che prevede un allestimento isotermico integrato al veicolo, in modo che non ci sia discontinuità tra mezzo e allestimento e con l’unità refrigerante anch’essa integrata – e la nuova coibentazione Lamberet in categoria FRCX per l’Iveco Daily, che assicura un alto isolamento termico. Il Daily potrà così avere porta laterale di serie e essere allestito senza ausilio di porta supplementare di contenimento per una temperatura interna di –20°C.

Nel corso del 2017 sono previsti per Lamberet Italia investimenti per 1,5 milioni di euro che rientrano nelle previsioni di investimenti relative al triennio 2015-2017 pari a 6,3 milioni.

In allegato un video che illustra l’esperienza Lamberet al Transpotec.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

VIDEO

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home