ACQUISTI

Sicurezza luoghi di lavoro, Inail stanzia 244 milioni di euro

11 aprile 2017

Lo segnala Stommpy, azienda specializzata in paracolpi per magazzini industriali, un sistema di protezione che può beneficiare degli stanziamenti

La sicurezza nei luoghi di lavoro sta fortunatamente aumentando ogni anno di più. Secondo un report del Ministero per lo Sviluppo Economico, sono 14.171 su oltre 5 milioni e 145 mila le aziende che hanno richiesto un finanziamento per l’acquisto di impianti, macchinari ed edifici industriali, con un investimento complessivo di oltre 5 miliardi di euro. Nel 2017 queste e altre società che avranno deciso di effettuare investimenti in conto capitale potranno avvalersi del Bando ISI dell’Inail, attivato nel 2010, che prevede un ulteriore stanziamento a fondo perduto di oltre 244 milioni e 500 mila euro per le spese sostenute su progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, a favore delle aziende.

Dal 19 aprile fino al 5 giugno 2017, le aziende che faranno domanda potranno quindi ricevere un contributo pari al 65% del valore totale, fino a un tetto di 130.000 euro. Un’iniziativa che lo scorso anno ha avuto grande successo, con circa 23.000 richieste inviate durante il click-day del 26 maggio 2016.

La notizia è segnalata da Marco Chiarini, general manager di Stommpy, una delle principali aziende produttrici di sistemi paracolpi per utilizzo industriale: “È attraverso questi incentivi – spiega Chiarini – che i paracolpi, un tempo sottovalutati e considerati una mera voce di costo, si possono trasformare in indispensabili dispositivi di sicurezza a cui viene affidata l’importante missione di tutelare sia le persone che i costosi investimenti aziendali”.

I paracolpi vengono utilizzati a salvaguardia di macchinari, pareti e scaffalature dai carrelli di movimentazione merci. La maggior parte degli urti provocati da un carrello su ruote, con operatore a bordo, avvengono a marcia indietro: quando questo impatta contro un ostacolo ad una velocità superiore alla media tollerata, causa rilevanti conseguenze per i lavoratori in termini di trauma al rachide cervicale.

I paracolpi Stommpy sono costituiti dall’innovativo polimero tecnico Tecklene, conforme alle norme di sicurezza sul lavoro, e dal Fixa Block System, un intelligente ancoraggio a pavimento, che garantiscono una significativa dissipazione dell’energia generata nell’impatto con un veicolo o un carrello, a favore di una riduzione degli effetti del contraccolpo e di un’efficienza complessiva superiore rispetto alle soluzioni tradizionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home