ACQUISTI

Apple Car Play sui camion Mercedes: smartphone in sicurezza

12 aprile 2017

Il sistema di infotainment della Casa della Mela, disponibile per Actros, Antos e Arocs, può integrarsi con l’iPhone ed è in abbinamento al Multimedia Radio Touch. Per i cellulari con Android disponibile invece l’omologo MirrorLink

Trendsetter è un termine sempre più in voga per definire chi detta la moda in un qualsiasi settore. È un titolo che può tranquillamente essere affibbiato a Mercedes-Benz per quanto riguarda l’integrazione di smartphone per gli autisti di veicoli industriali.

La Casa della Stella è infatti il primo costruttore di truck a integrare a bordo dei propri veicoli il sistema di infotainment Apple CarPlay. Disponibile da subito a bordo degli attuali Actros, Antos e Arocs, in abbinamento al sistema radio Multimedia Radio Touch, Apple CarPlay permette al conducente di utilizzare il suo iPhone e molte delle proprie app in completa sicurezza e comodità durante la marcia. Per la massima compatibilità con gli smartphone Android, il Multimedia Radio Touch è utilizzabile invece con MirrorLink, ovvero l’omologo Android di ACP.

Multimedia Radio Touch mette a disposizione del conducente quattro menu: Radio, Media, Telefono e Connect. Dopo aver selezionato il menu Connect e collegato lo smartphone allo slot USB, chi si trova al volante può visualizzare una determinata serie di app tramite CarPlay o MirrorLink. In particolare con ACP l’autista può usufruire delle applicazioni Telefono, Musica, Mappe, Notizie, Itunes, Podcast e Audiolibri (nonché altre app certificate). Grazie alla funzione vocale di Apple, chi guida può gestire il menu Connect con Siri e, per esempio, telefonare in modo semplice e sicuro mentre lavora. In alternativa, utilizzando l’app Mappe, può farsi condurre dal punto di partenza alla destinazione desiderata avvalendosi del solo comando vocale.

Collegando viceversa lo smartphone a MirrorLink attraverso il menu Connect, il conducente potrà utilizzare le app visualizzate sul grande display del sistema radio, gestendole tramite touchscreen. Con il riconoscimento vocale, il menu Connect del Multimedia Radio Touch consente di usare lo smartphone con assoluta praticità. In questo modo, anche durante la marcia, l’autista potrà usufruire del mondo iOS e Android a bordo del proprio veicolo, senza alcun pericolo per sé o per chi viaggia vicino a lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home