ACQUISTI

Misano World Circuit: la Palazzina Box si rifŕ il look

25 maggio 2017

Sabato 27 maggio, in occasione della tappa italiana delle gare truck il MWC inaugura la Palazzina Box nella sua nuova veste, dopo un accurato restyling all’insegna della sostenibilità e della visibilità

Il Misano World Circuit si appresta ad accogliere la tappa italiana del FIA European Truck Race che si consumerà del week end del 27-28 maggio prossimo.

L’impianto internazionale, che sorge sulla Riviera di Rimini, quest’anno festeggia il suo 45° compleanno e per l’occasione ha ultimato un profondo restyling sulla facciata dell’edificio che si affaccia sul paddock.L’obiettivo, oltre a quello di migliorare il colpo d’occhio di chi entra in autodromo, è stato anche quello di adeguare gli involucri con particolare attenzione al relativo risparmio energetico.Il risultato è la trasformazione della facciata che rimarca in maniera ancor più visibile l’intitolazione dell’impianto al ‘Sic’, oltre a rendere disponibili spazi per la comunicazione.L’inaugurazione ufficiale della Palazzina Box sarà sabato 27 maggio alle ore 12.15 nella sala stampa intitolata a Marco Simoncelli.

«L’intervento – commenta Luca Coliacovo, Presidente di MWC - segue una serie di lavori di ammodernamento che negli ultimi anni hanno interessato l’autodromo. Ricordo la riasfaltatura della pista, la realizzazione delle nuove sale della palazzina box, gli interventi sul contrasto dell’inquinamento acustico, i pannelli solari per produrre energia pulita, nuove tribune e realizzazione di nuovi format di utilizzo della pista, oltre all’area dedicata al flat track. Il Simoncelli è sempre più un impianto flessibile e moderno, utile per manifestazioni sportive ma sempre più utilizzato dai grandi marchi mondiali per le attività di comunicazione. Anche in questa occasione abbiamo coinvolto partner leader nel proprio settore di riferimento che hanno sposato la nostra visione. Questa facciata rappresenta il nuovo emblema del nostro circuito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home