UFFICIO TRAFFICO

Camion di GPL si incendia: tratto chiuso sulla A13

29 maggio 2017

Poco prima delle 14, è stato chiuso il tratto autostradale della A13 Bologna-Padova tra Ferrara Nord e Ferrara Sud in entrambe le direzioni, a causa di un incidente avvenuto all'altezza del chilometro 34+500.  

L’incidente avvenuto in direzione di Bologna, ha coinvolto un'auto e un camion che trasportava due piccole cisterne di GPL. Nell’impatto la cabina del mezzo pesante ha preso fuoco e i Vigili del Fuoco intervenuti sul luogo hanno predisposto la chiusura del tratto autostradale in entrambi i sensi di marcia per agevolare e mettere in sicurezza le operazioni di controllo del carico trasportato. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco stanno operando le pattuglie della Polizia Stradale, i soccorsi meccanici e sanitari e il personale della Direzione 3° Tronco di Bologna. 

Società Autostrade informa che al momento si registrano due chilometri di coda all'interno del tratto chiuso e un chilometro di coda all'uscita obbligatoria di Ferrara Nord.

Per gli utenti diretti a Bologna, dopo l'uscita obbligatoria a Ferrara Nord Autostrade consiglia di percorrere la Tangenziale di Ferrara e di rientrare in autostrada a Ferrara Sud.  Per chi è diretto a Padova il consiglio è quello di utilizzare il percorso inverso.

AGGIORNAMENTO:
Autostrade per l'Italia comunica che è stato riaperto sulla A13 Bologna-Padova il tratto tra Ferrara sud e Ferrara nord in direzione di Padova; rimane chiuso invece in direzione di Bologna. Nel sinistro ha perso la vita il conducente dell'autocarro.Sul luogo dell'incidente, all'interno del tratto chiuso, il traffico scorre su una corsia e Autostrade per l'Italia registra quattro chilometri di coda in diminuzione. 

Per gli utenti diretti a Bologna, dopo l'uscita obbligatoria a Ferrara nord Autostrade per l'Italia consiglia di percorrere la Tangenziale di Ferrara e rientrare in autostrada a Ferrara sud.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home