UFFICIO TRAFFICO

Scende dalla cabina per un controllo e il camion lo investe: perde la vita autista di 32 anni

6 giugno 2017

Un autista di 32 anni ha perso la vita a Iglesias mentre conduceva una manovra all’interno di un supermercato. La dinamica dell’incidente non è completamente chiara, ma è sicuro che, mentre stava spostando il veicolo carico di generi alimentari, il conducente, una volta spento il motore, è sceso dalla cabina per controllare la presenza di un qualche ostacolo che non ne consentiva il passaggio. Senonché, proprio dopo aver conquistato a piedi il posteriore del mezzo, questo ha cominciato a muoversi all’indietro finendo addosso all’uomo e schiacciandolo contro una ringhiera. Il decesso è avvenuto in maniera istantanea.

Le ragioni dello scorrimento del veicolo sono all’esame dei carabinieri. Certo, che l’uomo sia sceso senza inserire il freno a mano sembra difficile da pensare, ma ogni ipotesi è al vaglio degli inquirenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home