FINANZA E MERCATO

Waberer.s pensa a una quotazione in borsa per acquistare la polacca Link

9 giugno 2017

Waberer’s, la più grande azienda ungherese di trasporto stradale e una delle maggiori in Europa, sta lanciando sulla borsa di Budapest un’offerta pubblica di acquisto dalla quale intende raccogliere 50 milioni di euro da utilizzare, almeno in parte, per l’acquisto di un’altra azienda del settore, la polacca  Link, con cui ha già intavolato una trattativa nelle scorse settimane. Più precisamente la quota destinata a questa operazione sarà di 32 milioni.

L’offerta pubblica interesserà nuove azioni ordinarie e anche altre azioni e, nelle previsioni dell'azienda, dopo l’operazione la quota di azioni negoziate sul mercato, sarà di almeno il 50%.

Secondo i vertici della società l’autotrasporto in Europa è previsto in netta crescita e quindi è il momento giusto per investire e per crescere. La società peraltro detiene già in Polonia quattro filiali.

Waberer, che nel 2016 ha fatturato 572,4 milioni di euro, è controllata da Mid Europa Partners. Le azioni per l’OPA saranno vendute tramite CEE Transport Holding BV.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home