LOGISTICA

Semirimorchi su treno, Hupac avvia servizio regolare tra Nord e Sud Italia

18 luglio 2017

Il primo servizio regolare per il trasporto di semirimorchi stradali su treno dal Nord verso il Sud Italia è realtà. Sarà Hupac, società ferroviaria svizzera specializzata nel trasporto combinato ferro-gomma, ad inaugurare da lunedì 24 luglio un collegamento periodico tra Busto Arsizio e Bari Scalo Ferruccio per il trasporto di trailer P386 tra le due città.

Sono previste tre partenze a settimana per ciascun senso di marcia. Da Busto Arsizio a Bari il collegamento si effettuerà lunedì, mercoledì e venerdì con orario di carico incluso tra le 9 e le 12.30; in senso inverso il carico dei semirimorchi sarà possibile dalle 12.30 alle 15.40 il martedì e giovedì e dalle 5.00 alle 11.00 il sabato.

La trazione sarà affidata a Mercitalia Rail. Il servizio introdotto da Hupac presenta il limite della sagoma C45/C364 P386 dovuto all'infrastruttura ferroviaria di RFI, in attesa che vengano completati i lavori di adeguamento e raddoppio della galleria di Ortona che consentirà il transito anche dei semirimorchi con sagoma P400. Anche Ferrotramviaria sarebbe pronta ad introdurre il trasporto su ferro dei trailer, con il noleggio di 10 carri specializzati per trasporto semirimorchi e opzione per altri 10, come annunciato lo scorso maggio nel corso di Transport Logistic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home