ACQUISTI

European Truck Festival, svolta “green” con l’impianto GNL di Axègaz

25 luglio 2017

Il 16 e 17 settembre a Brescia la quarta edizione della manifestazione organizzata da Acitoinox avrà al centro dell’attenzione l’inaugurazione di un distributore di gas naturale liquefatto della società francese

Giunto alla sua quarta edizione, l’European Truck Festival si veste di verde. La manifestazione, organizzata da Oltre Eventi e promossa da Acitoinox e Serenissima Trading, avrà quest’anno il suo focus sulla salvaguardia ambientale e, in particolare, sull’uso dei carburanti alternativi come il metano liquido. L’appuntamento è fissato, come di prammatica, per il weekend del 16 e 17 settembre prossimi all’Autoparco Brescia Est, all’interno del quale verrà inaugurato un impianto di distribuzione di GNL da parte della società̀ francese Axègaz.

«L’impianto – spiega Alfonso Morriello, presidente di Axègaz – fa parte del progetto di una grande rete di distribuzione di carburanti alternativi per il trasporto su gomma a livello europeo. L’autoparco si trova lungo un asse molto importante per i flussi di merci est-ovest, per cui ha senso strategico distribuire lì il GNL, particolarmente adatto alle lunghe percorrenze. La Axègaz aprirà̀ poi, nel giro di 6-8 mesi, un secondo distributore nella zona del Torinese».

Al festival, che sarà occasione di confronto sull’uso dei carburanti alternativi e sul livello del risparmio ambientale per chi vive e lavora di e nell’autotrasporto, saranno presenti i grandi ‘players’ del trasporto ecocompatibile: costruttori, aziende di trasporto “virtuose”, operatori logistici internazionali, opinion leader. Tra questi hanno confermato la loro presenza DAF e MAN (che saranno presenti attraverso i rispettivi concessionari di zona) e Alcoa Wheels, partner storica dell’evento. Nel frattempo continuano ad arrivare le iscrizioni al raduno: la previsione è il superamento del tetto dei 200 autocarri, con l’ambizione di fare dell’ETF il più̀ grande raduno di camion d’Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home