ACQUISTI

Da Goodyear nuovi pneumatici per le bisarche ECM

11 ottobre 2017

L’azienda britannica, leader nel trasporto di automobili, utilizzerà per i suoi veicoli gommature specifiche, più strette e con indice di carico e codice di velocità aumentati

Forti di una collaborazione trentennale, Goodyear ed ECM si sono accordate per una fornitura di pneumatici speciali per le bisarche personalizzate dell’azienda britannica, leader nel trasporto di automobili. A differenza infatti della maggior parte delle altre aziende del trasporto che operano con rimorchi standard, le bisarche personalizzate di ECM richiedono pneumatici speciali, che permettono di avere una piattaforma interna più larga e un’altezza ribassata del telaio. Ciò consente di massimizzare la capacità dei rimorchi, che possono trasportare fino a 11 vetture. Com’è noto, gli pneumatici rimorchio da bisarca devono essere stretti, per rispettare il regolamento sulla larghezza esterna e avere ancora spazio per far passare i veicoli all’interno dei passaruota. Inoltre occorre considerare anche il carico sull’assale di 7100 kg e la prossimità dei passaruota con i pneumatici, che lascia poco spazio alla dissipazione del calore. Partendo da queste premesse, gli ingegneri Goodyear in Lussemburgo hanno perciò progettato un nuovo pneumatico di misura 295/60R22.5 152J, evoluzione del Goodyear RHS II specifico da rimorchio. Questa copertura sostituirà il Goodyear LHT II (misura 275/70R22.5 152J) che le bisarche ECM avevano finora utilizzato. Lo nuovo pneumatico ha indice di carico e codice di velocità aumentati e una mescola specifica del battistrada, con capacità di funzionamento a freddo. I test hanno dimostrato che la gomma lavora bene alle condizioni richieste ed è stata classificata come FRT (Free Rolling Tire).
ECM (Vehicle Delivery Service) è stata creata più di 35 anni fa e ha una flotta di 520 mezzi specializzati nel trasporto auto, che permettono di effettuare circa 1,3 milioni di consegne di veicoli all’anno per conto dei principali costruttori automobilistici mondiali tra cui BMW, Ford, Honda, Jaguar Land-Rover, Hyundai, Mazda, Mercedes-Benz, Peugeot Citroen, Toyota e Volkswagen. Ha sede nel Regno Unito e lavora con TruckForce Goodyear che fornisce localmente tutti i servizi necessari alle 40 sedi di ECM. Uno degli elementi chiave della partnership è FleetOnlineSolutions (FOS): l’esclusivo programma di gestione dei pneumatici on-line di Goodyear permette a ECM di concentrarsi sui tempi di consegna, assicurando tempi minimi di fermo macchina e costi amministrativi ridotti, con un servizio rapido e un metodo di fatturazione semplificato. ECM utilizza anche il servizio Goodyear ServiceLine24h, che fornisce un’assistenza 24 ore su 24 per tutte le problematiche legati ai pneumatici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home