UFFICIO TRAFFICO

Porto di Genova: revocato il fermo dell'autotrasporto del 2-3 novembre

29 ottobre 2017

Subito dopo lo sciopero dei dipendenti dell’autotrasporto, era stato indetto un fermo dei servizi di trasporto per i giorni successivi, il 2 e 3 novembre, sul porto di Genova per denunciare le lungaggini legate al carico e allo scarico dei container. Adesso però arriva la notizia che il fermo è stato revocato. La decisione è stata presa al termine di una riunione e comunicata dal coordinatore ligure di Trasportounito, Giuseppe Tagnochetti, spiegando come nell’incontro con le parti in causa sia stata «espresso concretamente una volontà comune e coesa di affrontare e risolvere le tematiche relative alla funzionalità del porto».

In particolare, ha spiegato Tagnochetti, c’è stata da parte degli operatori portuali e dell’Autorità di sistema portuale del mar Ligure Occidentale un impegno preciso di istituire «un tavolo di confronto permanente nella sede della stessa Autorità nella prospettiva di analizzare le criticità, programmare risposte complessive e attuare soluzioni concrete».

Dalle associazioni dell’autotrasporto si specifica che, ovviamente, entro la fine dell’anno ci saranno riunioni per verificare la reale efficacia delle misure intraprese.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home