UFFICIO TRAFFICO

LNG: a Fiorenzuola d’Arda inaugurata nuova stazione di rifornimento

9 dicembre 2017

Si allarga la rete di stazioni per il rifornimento di LNG (gas naturale liquefatto) per autotrazione con l’apertura di un nuovo impianto a Fiorenzuola d’Arda, nel Piacentino, importante crocevia stradale e area ad alta vocazione logistica. Una logistica che (soprattutto i grandi marchi stranieri) sempre di più predilige flottisti con un parco veicoli a trazioni alternative, promuovendo un interesse ambientale e di sostenibilità.

Ad attivare questa stazione di rifornimento al traffico pesante e leggero sono state Brixia Finanziaria, una realtà leader in Italia nella distribuzione di carburante per autotrazione e Liquigas, il primo operatore sul mercato in Italia nella distribuzione di GPL (Gas di Petrolio Liquefatti) e LNG.

L’inaugurazione di questa nuova stazione di rifornimento rappresenta un ulteriore passo avanti nel percorso di transizione energetica che il nostro Paese sta compiendo e va ad ampliare la rete di stazioni LNG presenti ora nella penisola italiana, facendone salire il numero a 14. Le prossime inaugurazioni interesseranno anche l’area centro sud della penisola, tra Roma, la Campania e la Puglia, e creeranno una sponda che renderà così possibili i viaggi nord-sud in andata e ritorno.

In questa occasione Iveco ha potuto illustrare ai presenti il processo e i benefici dell’LNG ed era presente con due Stralis NP, un 400 CV, utilizzato per effettuare il primo rifornimento della stazione, e il nuovo 460 CV dall’autonomia fino a 1600 km nella variante doppio serbatoio. Lo Stralis NP impiegato per il rifornimento fa parte della flotta demo del Centro Riparazioni Piacentino, concessionaria Iveco per le province di Piacenza, Lodi e Pavia, fondata dai F.lli Repetti nell’anno 1958 e che ha diversificato negli anni il suo business, partendo da un’officina tradizionale per le riparazioni fino alla specializzazione nel settore carpenteria e riparazione di carri ferroviari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home