FINANZA E MERCATO

CCNL: cosa cambia nelle retribuzioni di febbraio

23 febbraio 2012
Il contratto collettivo del settore Trasporto prevede, da febbraio, lo scatto della terza rata di aumento per le retribuzioni mensili. Questi i nuovi livelli con i relativi aumenti.

livello             aumento                     nuovi minimi
Quadro           38,68                            1.928,86
1°                     36,20                            1.811,01
2°                     33,22                            1.663,88
3°S                   30,00                            1.502,37
3°J                    29,26                            1.462,84
4°S                   27,77                            1.390,98
4°J                    27,27                            1.354,12   
5°                      26,53                            1.326,86
6°S                   24,79                             1.238,92
6°J                      -                                    1.164,54  

Inoltre, fino alla data di scadenza del CCNL, prevista per il 31 dicembre 2012, gli aumenti non dovranno essere considerati utili ai fini della determinazione della quattordicesima, del lavoro straordinario e delle festività e che il nuovo livello 6°J entrerà in vigore dal 1° luglio 2012. Anche se le aziende possono decidere di anticipare l’obbligo che lo stesso contratto collettivo riferiva ugualmente al 1° luglio, di servirsi in caso di appalto soltanto di imprese che applichino il CCNL logistica, trasporto e spedizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home