LEGGI E POLITICA

Pedaggi autostradali 2016: cambiano le percentuali definitive di riduzione

9 gennaio 2018

131.636.373,35 euro. È questa la somma che il presidente del Comitato Centrale ha destinato per la riduzione compensata dei pedaggi autostradali pagati dalle imprese di autotrasporto nel corso del 2016. Di conseguenza, tenuto conto di questa disponibilità e delle domande presentate lo scorso luglio dalle imprese, adesso diventa possibile rideterminare in modo definitivo quelle percentuali stabilite in modo teorico con una precedente deliberazione del Comitato (la numero 5 del 22 giugno 2017) e individuare quindi quelle che saranno effettivamente girate agli autotrasportatori. Ecco quindi il prospetto conclusivo che ovviamente tiene conto delle classi di fatturato delle aziende e della classe di inquinamento (euro) del veicolo.

Fatturato (in Euro)

Classe veicolo

Percentuale di riduzione teorica

Percentuale di riduzione effettiva

200.000-400.000

Euro V o superiore

4%

3,1117

200.000-400.000

Euro IV

3%

2,3338

200.000-400.000

Euro III

2%

1,5559

       

400.001-1.200.000

Euro V o superiore

6%

4,6676

400.001-1.200.000

Euro IV

5%

3,8897

400.001-1.200.000

Euro III

4%

3,1117

       

1.200.001-2.500.000

Euro V o superiore

8%

6,2235

1.200.001-2.500.000

Euro IV

7%

5,4455

1.200.001-2.500.000

Euro III

6%

4,6676

       

2.500.001-5.000.000

Euro V o superiore

10%

7,7793

2.500.001-5.000.000

Euro IV

9%

7,0014

2.500.001-5.000.000

Euro III

7%

5,4455

       

Oltre 5.000.000

Euro V o superiore

13%

10,1131

Oltre 5.000.000

Euro IV

11%

8,5572

Oltre 5.000.000

Euro III

9%

7,0014

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home