ACQUISTI

Dakar 2018, Nikolaev saldo al comando nella categoria camion

11 gennaio 2018

Il russo campione uscente su Kamaz, pur con qualche contrattempo, conduce con autorità la gara sudamericana. Dopo la quinta tappa vantaggio di oltre 58 minuti sull’argentino Federico Villagra su Iveco Powerstar

Dopo un inizio incerto e non privo di protagonisti, la Dakar 2018 sembra aver trovato il solito padrone nella categoria camion. Alla quinta tappa è infatti saldo al comando il campione uscente Eduard Nikolaev con il suo Kamaz, con un vantaggio di 58’05” sul suo più accreditato rivale, l’argentino Federico Villagra su Iveco Powerstar. E questo nonostante l’incidente occorso a Nikolaev dopo pochi km dalla partenza: il mezzo si è ribaltato, ma l’equipaggio è fortunatamente rimasto indenne. Con un mezzo ammaccato, ma integro, il russo è ripartito dopo ben 16 minuti, ma non si è perso d’animo ed ha rimontato con una prestazione impressionante gli avversari uno ad uno, tagliando per primo il traguardo. Il campione ha anzi aumentato il divario con Villagra, quinto ad oltre 21 minuti, anche lui alle prese con diversi problemi tecnici. Secondo, staccato di 6’23”, il team guidato dal bielorusso Siarhei Viazovich e terzo a 12’57” l’Iveco dell’olandese Ton Van Genusten. Finora Nikolaev ha vinto tre tappe, mentre le altre due sono state appannaggio di Villagra e del ceco Ales Loprais.

Oggi si corre la sesta tappa. Si lascia il Perù per arrivare a La Paz (Bolivia) dopo 758 chilometri di speciale. Il percorso passa dal deserto alle montagne e diventa molto più rapido. La seconda sezione cronometrata inizierà sulle rive del Lago Titanica e attraverserà l’altopiano all’altitudine di 2500 metri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home