UFFICIO TRAFFICO

Trasportava carne alla temperatura sbagliata: multa di 2.032 euro e sequestro di 30 q

12 gennaio 2018

2.032 euro di sanzione e sequestro dell’intero carico, costituito da 30 quintali di carne. È questo il costo delle infrazioni accumulate da un autista greco fermato dalla polizia stradale di Jesi con carne caricata a Pavia e diretta in Grecia

La prima irregolarità riscontrata dagli agenti riguardava la temperatura: la carne congelata, che doveva rimanere a – 18 gradi, viaggiava invece intorno allo zero.
Inoltre, malgrado il carico fosse composto di carne fresca e di carne congelata, non esistevano nel vano di carico del frigo delle paratie con cui creare scomparti diversi e quindi conservare differenti temperatura.
Infine, anche nei documenti di accompagnamento esistevano diverse lacune. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home