UFFICIO TRAFFICO

A23: muore in galleria l’ennesimo autista di camion

16 gennaio 2018

Un altro autista di veicoli pesanti è morto oggi lungo la A23, tra Tarvisio Sud e Tarvisio Nord, all’altezza del km 113. Tutto è accaduto all’interno di un tunnel, nelle prime ore del pomeriggio, senza alcun motivo apparente. Un camion con targa tedesca che viaggiava verso l’Austria, cioè, in maniera del tutto autonoma, è andato a cozzare in maniera molto violenta contro le pareti della galleria, così da far accartocciare parte della cabina. A quel punto un po’ l’urto, un po’ le lamiere hanno provocato la morte sul colpo dell’autista, un uomo di origine tedesca di cui non si conoscono ancora età e identità.
Quali possono essere le ragioni dell’impatto? Al momento attuale si possono avanzare soltanto le consuete ipotesi: il malore è quella più plausibile, così come una distrazione fatale o anche il passaggio dalla luce esterna a quella interna al tunnel che in qualche caso potrebbe causare qualche problema visivo.

Da Autostrade per l’Italia arriva la comunicazione che, malgrado il traffico sia ristretto su una corsia, al momento attuale non si registrano code. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home