UFFICIO TRAFFICO

Collegamento ferroviario tra i porti liguri e il polo di Mortara

5 marzo 2018

Un treno navetta metterà in collegamento i porti liguri con l'interporto di Mortara (Pavia). È il frutto di un’intesa tra Polo Logistico Integrato di Mortara e FuoriMuro Servizi Portuali e Ferroviari, attiva nel Porto di Genova come società incaricata in esclusiva dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale della manovra ferroviaria, Terminal Intermodale e Polo Logistico Intermodale di Mortara.

Alla base dell’accordo, c’è un’osservazione dei traffici in crescita negli ultimi anni presso i porti liguri e la scommessa di un ulteriore incremento nel breve e nel medio periodo.

Un gruppo di lavoro congiunto si occuperà dello studio di fattibilità sui nuovi servizi da avviare. Si tratta di un ulteriore tassello nella collaborazione fra il Terminal Intermodale e FuoriMuro visto che dal 2013 la stessa società effettua un collegamento ferroviario settimanale tra Mortara e Miramas, nella Francia del Sud per il trasporto di scarti nella trasformazione del legno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home