UFFICIO TRAFFICO

Furto di gasolio all’Interporto di Bologna, arrestato autotrasportatore

20 marzo 2018

Siamo nel 2018, ma i comportamenti truffaldini nel settore merci sono sempre quelli. Tra i reati più comuni che interessano il trasporto su strada c’è sicuramente il furto di gasolio, un illecito rapido da compiere e che rimane spesso impunito. Non è però il caso dell’autotrasportatore macedone di 47 anni che ieri ha cercato di sottrarre una ventina di litri di carburante da un camion parcheggiato all’interno dell’area commerciale dell’Interporto di Bentivoglio. Un addetto alla sicurezza ha visto il ladro che stava rubando e ha chiamato tempestivamente il 112. Poco tempo dopo una pattuglia dei Carabinieri di Malalbergo è giunta sul posto, ha fermato il colpevole e l’ha arrestato con l’accusa di furto aggravato.

In seguito, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, l’autotrasportatore è stato accompagnato nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto con giudizio direttissimo. L’arresto è stato confermato ma, a seguito della richiesta dei termini a difesa, l’uomo è stato liberato ed è adesso in attesa di giudizio.

Vista la flagranza del reato la condanna appare comunque certa. E tutto questo per soli 20 litri di gasolio...

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home