LOGISTICA

Consulta Autotrasporto: la TAV è fondamentale

1 marzo 2012
Il Comitato esecutivo della Consulta generale per l’autotrasporto e per la logistica presieduta da Bartolomeo Giachino ribadisce la strategicità per il paese e per l’intera Europa della TAV Torino-Lione. Per giustificarla vengono portati tre argomenti decisivi:
a) Le reti TenT, come il corridoio su cui si innesta la Torino-Lione, sono indispensabili per contribuire a ottenere gli obiettivi assunti in sede europea per la riduzione delle emissioni di C02 ;
b) Le reti TenT servono a diminuire la congestione del traffico su strada e a renderlo più sicuro, trasferendo parte del trasporto merci dalla gomma alla rotaia;
c) Le reti TenT accrescono la competitività dei porti italiani nella attrazione del traffico merci via mare e quindi forniscono una spinta importante alla crescita economica e occupazionale.
Il corridoio che interessa la Torino-Lione e che incrocerà l’altro corridoio Genova-Rotterdam, darà una spinta alla logistica del Paese con benefici e ricadute economiche e occupazionali, a cominciare dalle Regioni del Nord Ovest , e quindi darà un forte impulso alla economia della Paese. Senza considerare che la nuova versione low cost del progetto, che ha un minimo impatto ambientale e tiene conto di anni di discussione sul rispetto del territorio, può essere realizzato con i fondi europei e quelli del nostro Paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home