ACQUISTI

Formazione autisti, Mercedes sceglie i semirimorchi Schmitz Cargobull

10 maggio 2018

La casa della Stella addestra i suoi conducenti professionisti combinando i trattori stradali Mercedes con i trailer della casa dell’Elefantino

Joint venture tra Mercedes-Benz Trucks e Schmitz Cargobull nel settore della formazione pratica per i conducenti di autocarri professionisti. Nell’addestramento dei driver la casa di Stoccarda ha infatti deciso di utilizzare cinque semirimorchi S.CS Universal in più del costruttore di Horstmar.

«La combinazione di trattore stradale e semirimorchio consente ai guidatori di allenarsi in condizioni reali»  spiega Renate Brunner, senior sales support di Mercedes-Benz Trucks, mentre Sabine Essmann, key account manager di Schmitz Cargobull sottolinea che «più la formazione si avvicina alle condizioni di trasporto del mondo reale, maggiore è il beneficio per tutti i soggetti coinvolti».
L'obiettivo della formazione del conducente è quello di mostrare agli autisti uno stile di guida sicuro ed economico. I semirimorchi Schmitz Cargobull non solo consentono – secondo la casa dell’Elefantino – di ottenere significativi risparmi di carburante, ma presentano numerosi vantaggi per un funzionamento quotidiano senza problemi (processi di caricamento rapidi, fissaggio semplice del carico e alta resistenza del corpo del veicolo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home