ACQUISTI

Iveco scende in pista con i Bullen Magirus e la pilota Steffi Halm su Stralis Schwabentruck

24 maggio 2018

Il costruttore torinese è sponsor tecnico dei Bullen di Iveco Magirus e dei Team Schwabentruck e Hahn in questa edizione 2018 del FIA European Truck Racing Championship che si apre il prossimo week end al Misano World Circuit Marco Simoncelli

Dopo la seconda posizione dello scorso anno i Bullen di Iveco Magirus sono pronti per le otto gare in programma in questa edizione 2018 del FIA European Truck Racing Championship che parte sabato 26 e domenica 27 maggio dal Misano World Circuit Marco Simoncelli. Anche quest’anno Iveco parteciperà in qualità di sponsor tecnico dei Bullen di Iveco Magirus e in partnership tra i team Hahn Racing e Schwabentruck.

Il Team Schwabentruck rappresenta il brand Iveco già da nove anni, mentre il Team Hahn – campione 2016 – gareggerà a bordo di uno Stralis da corsa per il secondo anno consecutivo. Il brand fornirà al Team lo Stralis 440 E 56 XP-R da corsa da 5,3 tonnellate, alimentato da un motore Cursor 13 in grado di erogare 1180 CV e oltre 5000 Nm di coppia. Tutti i truck sono stati appositamente progettati ed equipaggiati per raggiungere i 160 km/h, la velocità massima consentita dai regolamenti sportivi, e rappresentano il risultato di importanti aggiornamenti implementati dai team durante il periodo invernale. Leader del Team è la pilota trentenne Steffi Halm che farà il suo debutto sul camion Iveco #44 Tedesca, Steffi è l'unica donna a gareggiare nel campionato, annovera già nel suo palmares numerose vittorie e la sua ambizione è quella di dominare la gara con il suo Stralis. Il tedesco Gerd Körber (#27), tre volte campione dell'European Truck Racing Championship (1996, 2001 e 2003), gareggerà con il suo Stralis nel team di Steffi.

Il Team Hahn sarà rappresentato da Jochen Hahn (#2), che ha conquistato il secondo posto del podio nell'edizione 2017 – il suo primo risultato con un Iveco Stralis.

Ed è a Steffi Halm che si rivolge Pierre Lahutte, Iveco Brand President: «Siamo entusiasti della nuova stagione che sta per aprirsi a Misano. Si tratta di un'opportunità per intrattenere clienti, piloti e ammiratori. Quest'anno torniamo in pista con Gerd e Jochen, entrambi vincitori del campionato europeo, ma la vera novità è Steffi Halm al volante del camion Iveco numero 44. In tempi in cui piloti e meccanici scarseggiano, Steffi rappresenta un simbolo in grado di ispirare le donne ad aprirsi al nostro settore. Sappiamo di avere un veicolo estremamente competitivo e affidabile e il nostro sogno è vedere Steffi diventare la prima donna a conquistare il campionato europeo: benvenuta Steffi, ti auguriamo un grandissimo successo!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA - Uomini e Trasporti

 

Salva articolo in Pdf

 

 

Torna alla Home